"Orribile mattanza", la storia delle violenze contro i detenuti a Santa Maria Capua Vetere

1 Просмотры
Издатель
Rappresaglie mascherate da perquisizioni, durante le quali i detenuti sarebbero stati picchiati, umiliati e lasciati senza cure per punirli della rivolta. Emerge dalle indagini della Procura di Santa Maria Capua Vetere, che hanno portato a misure cautelari per 52 persone, tra cui numerosi agenti della Polizia Penitenziaria. Le chat tra gli agenti: “Li abbattiamo come vitelli”.   continua su:

For any content use please feel free to contact licensing@

Eventuali permessi relativi all’utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a licensing@

Se il video ti è piaciuto:

Come attivare CORRETTAMENTE le notifiche, da qualsiasi smartphone:

Commenta con noi le ultime notizie, entra in Community:

è un giornale indipendente, sociale, partecipativo. Segui i nostri live, reportage, inchieste, storie e videonews. Partecipa con noi all'informazione.

Rimani connesso su :
???? Facebook:
???? Instagram:
???? Twitter:
❤️ TikTok:
Категория
Крутое кино
Комментариев нет.